Notifica al CPNP: cos’è quando e come farla?

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn

Contenuti di questo articolo

A partire dal 13 luglio 2013 le aziende che producono ed immettono prodotti cosmetici su tutto il territorio Europeo sono obbligate a registrare i loro prodotti su un portale dall’acronimo CPNP.

Cosmetic Product Notification Portal è il nome dell’acronimo CPNP, portale Europeo che ha come finalità quella di annoverare e rendere visibili alle autorità competenti e al centro antiveleno tutti i prodotti cosmetici presenti sul mercato e le loro caratteristiche.

Se, infatti in passato in Italia, le aziende cosmetiche erano tenute esclusivamente a comunicare al Ministero della Sanità la tipologia di prodotti immessi in commercio durante l’anno, oggi la registrazione CPNP, riporta un numero superiore di dati non solo legati all’assetto formulativo, ma anche legati all’assetto di presentazione visiva del prodotto, ovvero etichetta e foto.

Come si registra un prodotto sul CPNP?

Il primo passo per la registrazione del prodotto sul portale del CPNP è l’iscrizione al sito dell’ECHA, registrazione operata da una persona fisica. Una volta ricevute le credenziali di accesso bisognerà registrare la propria azienda sul sito del CAS, bisognerà infatti definire se si opera in ragione della persona responsabile per l’azienda o per altro conto, lo stesso accesso personale può collegarsi a diverse aziende e operare sempre per conto delle aziende selezionate che dovranno autorizzare il collegamento alla persona in questione. Una volta effettuata la creazione dell’azienda o della sub-organizzazione e dichiarato la modalità secondo la quale si intende operare sul sito si potrà accedere al sito specifico del CPNP.

Sul sito del CPNP sarà possibile registrare prodotti singoli o assemblati, ricercare vecchie notifiche, modificare quelle in stato di vigenza o dichiarare l’uscita dal mercato di altri.

Ogni prodotto cosmetico notificato presenterà il proprio numero di notifica che dovrà essere salvato insieme alla ricevuta di notifica nel Product information file di prodotto.

Il sito del CPNP infatti è il primo riferimento per gli organi di controllo quali i NAS, che attraverso i loro accessi possono verificare e controllare le operatività avviate dalle aziende e la conformità alle prescrizioni dettate dal regolamento 1223/2009.

Hai bisogno di notificare dei prodotti cosmetici al CPNP?

Lo studio Resiliens srl offre assistenza nella notifica CPNP dei prodotti cosmetici, valutazione di sicurezza, redazione dei PIF e di quanto necessario per immettere un prodotto cosmetico sul mercato ed essere in linea con le normative europee.

Se hai bisogno di chiarimenti o delucidazioni relative all’articolo non esitare a contattarci

Complila il form sottostante e sarai ricontattato dal nostro staff il prima possibile!

Altri Articoli